Prossimi Concerti / Eventi:    

By

RONDÒ 2022
XIX EDIZIONE
CONCERTI E INCONTRI CON LA MUSICA D’OGGI
19 gennaio – 20 ottobre 2022

MILANO
Fabbrica del Vapore
Lotto 9
Sala Donatoni (piano terra)
Sala Castiglioni (primo piano)

Scarica il programma di Rondò 2022 QUI

BUON ASCOLTO
Rondò 2022, forse più delle precedenti edizioni, è caratterizzato da numerose novità; non mi riferisco alle nuove composizioni, alle prime esecuzioni, che costituiscono buona parte delle nostre proposte e che sono sempre state numerose, ma ai nuovi progetti attraverso i quali arriviamo alla formulazione dei singoli programmi. L’attenzione a ciò che è successo in questi ultimi due anni intorno a noi e dentro di noi, a causa della pandemia, e il conseguente desiderio di indagare e sperimentare direzioni di ricerca diverse da quelle abituali hanno stimolato nuovi obiettivi e nuove strategie.
La prima e più evidente novità è la nuova “casa” di Divertimento Ensemble alla Fabbrica del Vapore, con la Sala Donatoni, sede dei nostri concerti milanesi, inaugurata lo scorso anno a metà stagione ma mai utilizzata a pieno regime. La stagione di quest’anno è la prima pensata per il nuovo spazio e ne sfrutta tutte le possibilità: dalla presenza di una seconda sala al primo piano, la Sala Castiglioni, che ha stimolato la realizzazione di un evento pensato appositamente per “espandersi” nelle due sale, alla regia audio/video esterna che ci permette le riprese di tutti i concerti per la Web TV Divertimento Ensemble Digital Stage.
La seconda novità riguarda la direzione artistica di Rondò, che si è arricchita della presenza di un giovane compositore al quale abbiamo delegato l’ideazione di una parte della programmazione. Non si tratta di un allargamento della direzione artistica, ma piuttosto, se mi permettete il paragone preso dalla botanica, di un innesto nuovo su una pianta preesistente, Divertimento Ensemble, con tutta la sua storia ed esperienza, destinato a produrre fiori e frutti diversi per la sua diversità, anche generazionale. Il giovane compositore è Daniele Ghisi che il pubblico di Rondò conosce sicuramente per le numerose esecuzioni della sua musica nelle nostre stagioni (ma non solo!).
Abbiamo dato il via a due nuovi progetti che hanno l’obiettivo di spingere i compositori coinvolti a seguire direzioni non consuete.
Milan Music Fashion vedrà riuniti giovani stilisti e giovani compositori per la realizzazione di un prodotto per ora imprevedibile ma che potremo conoscere nell’ultimo appuntamento di Rondò in ottobre; pur con materiali molto diversi, musica e moda utilizzano entrambe linguaggi formalizzati e il progetto spinge a trovare punti di contatto e nuove prospettive di indagine.
Merge up! Call for a Collective Composition Project è un progetto di composizione a più mani, prassi seguita in altre arti ma mai nella musica d’oggi, per lo meno in quella di cui ci occupiamo, la musica d’arte contemporanea. Nella primavera del 2021 la Call ha selezionato il collettivo composto da Giulia Lo Russo, Mathieu Corajod e Giovanni Montiani; l’esecuzione del nuovo lavoro prevede l’utilizzo simultaneo delle nostre due sale, coinvolgendo il pubblico in una nuova forma di fruizione.
Il concerto inaugurale, che da sempre intendiamo come rappresentativo delle scelte artistiche all’origine di tutta la stagione, si apre con la presentazione della Compositrice in residence, Maria Vincenza Cabizza, alla quale dedichiamo parte di altri tre concerti; prosegue con due prime esecuzioni assolute per strumento solista e ensemble di due giovani compositori, Daniele Ghisi e Francesco Ciurlo, e si conclude con un capolavoro assoluto della seconda metà del ‘900: di Franco Donatoni, Hot, per saxofono e sei strumenti, da molti anni nel repertorio dell’ensemble. Abbiamo affidato la direzione del concerto a un giovane direttore d’orchestra canadese Charles-Eric Fontaine, che ha frequentato nel 2021 il nostro corso di direzione d’orchestra di Moncalvo rivelando qualità musicali sorprendenti.
Il concerto è quindi l’equivalente del “motto” del primo tempo della forma sonata mozartiana: poche battute iniziali nelle quali si rivela in modo chiaro la tonalità e il carattere dell’intera sonata; qui gli ingredienti sono i giovani, le prime esecuzioni assolute, la valorizzazione dei solisti di Divertimento Ensemble e un occhio all’eredità che il recente passato ci ha lasciato.
Abbiamo molti giovani musicisti ospiti provenienti da realtà musicali diverse fra loro e dalle nostre e che quindi arricchiscono il cartellone con punti di vista diversi: un ensemble austriaco, Schallfeld, individuato insieme ai nostri partner di Ulysses, network europeo di cui Divertimento Ensemble fa parte da molti anni, e i tre giovani solisti selezionati attraverso il progetto Young performers on Digital Stage, la rassegna di 16 concerti solistici presentata sulla Web TV da marzo a giugno 2021; dopo averli ascoltati e visti sullo schermo, riascolteremo i recital della fisarmonicista Margherita Berlanda, dello Helmut Duo, formato dal soprano Felicita Brusoni e dal pianista Matteo Bogazzi, e della violinista danese Anna Jalving.
Quattro concerti vedranno alternarsi gli allievi dei due corsi tenuti da Maria Grazia Bellocchio e da Alda Caiello, che IDEA, l’accademia di Divertimento Ensemble, dedica a pianisti e cantanti; il repertorio dei pianisti sarà quasi totalmente dedicato alla produzione pianistica di Salvatore Sciarrino, quello dei cantanti ci presenterà una importante prima esecuzione di una nuova composizione per voci, due pianisti e percussione di Ruggero Laganà.
Sempre ai giovani, ma questa volta giovani compositori, saranno dedicati i due recital di Maria Grazia Bellocchio e di Elio Marchesini al termine delle loro masterclass dedicate alla composizione per pianoforte e per strumenti a percussione.
Un concerto sarà interamente dedicato a Gabriele Manca; la prima esecuzione assoluta di un suo nuovo pezzo, Senti, aspetta! per pianoforte solo, presentata nell’ultima edizione di Rondò, mi ha molto impressionato facendomi nascere il desiderio di chiedere al compositore un nuovo pezzo per pianoforte e ensemble da eseguire insieme a quello ascoltato lo scorso anno; Gabriele ha accettato la commissione e potremo quindi ascoltare i due pezzi, preceduti da una conversazione con il compositore, il 13 aprile.
Non potevamo quest’anno non ricordare Sylvano Bussotti, scomparso lo scorso settembre, uno dei primi compositori che hanno contribuito alla crescita artistica dell’ensemble e la cui eredità è oggi di grande rilievo; a Dai, dimmi, su! scritto nel 1978 per Divertimento Ensemble, allora al suo secondo anno di attività, dedichiamo uno spazio speciale nel terzo concerto di Rondò.

Sandro Gorli
Direttore artistico e musicale

CALENDARIO 2022

Mercoledì 19 gennaio
ore 20.30
Concerto inaugurale
Musiche di Cabizza, Ghisi, Ciurlo, Donatoni
Jonathan Pia e Davide Maiello trombe
Luca Avanzi oboe
Mario Marzi saxofono
Divertimento Ensemble
Charles-Eric Fontaine direttore

Domenica 23 gennaio
ore 11.00
I solisti di Divertimento Ensemble 1
Musiche di Sciarrino, Boulez, Benjamin, Kirk, Poppe
Lorenzo Gorli violino

Mercoledì 2 febbraio
ore 19.00
Sylvano Bussotti, Dai, Dimmi, Su!
ore 21.00
Musiche di Zsisimopoulos, Bonacina,
Cabizza, Hurel, Urkiza, Ivicevic
Divertimento Ensemble
Sandro Gorli direttore

Mercoledì 9 febbraio
ore 20.30
Progetto Ghisi 1. Città
Musiche di Vivier, Westerkamp
Maria Grazia Bellocchio pianoforte
Divertimento Ensemble
Sandro Gorli direttore

Domenica 13 febbraio
ore 11.00
Proiezione in anteprima di
Alessandro Solbiati, Il silenzio e il canto

Martedì 22 febbraio
ore 20.30
Artisti ospiti 1
Musiche di Beja, Baldi, Soh, Marty, Di Scipio
Schallfeld Ensemble

Mercoledì 2 marzo
ore 20.30
Musiche di Grisey, Cabizza e dei
compositori selezionati dagli Incontri internazionali
per giovani compositori “Franco Donatoni”
Divertimento Ensemble
Sandro Gorli direttore

Domenica 13 marzo
ore 11.00
I solisti di Divertimento Ensemble 2
Il suono del respiro
Musiche di Ambrosini, Gabrielli, Sciarrino,
Degli Antonii, Guerra, J.S.C. Dall’Abaco
Martina Rudic violoncello e violoncello barocco

Mercoledì 23 marzo
ore 20.30
Progetto Ghisi 2. Ricercare
Musiche di Aralla, Naderna, Harvey,
Bryant-Curran-Rzewski-Teitelbaum-Vandor
Giovanni Hoffer corno
Alessandro Fossi tuba
Maurizio Longoni clarinetto
Divertimento Ensemble
Sandro Gorli direttore

Domenica 3 aprile
ore 11.00
I concerti di IDEA 1
Concerto conclusivo del Laboratorio
per giovani compositori sul pianoforte preparato
tenuto da Maria Grazia Bellocchio
Maria Grazia Bellocchio pianoforte

Mercoledì 13 aprile
ore 19.00
Proiezione in anteprima di
Edoardo Dadone, Sine sole sileo
ore 21.00
Concerto monografico dedicato a Gabriele Manca
Maria Grazia Bellocchio pianoforte
Divertimento Ensemble
Sandro Gorli direttore

Mercoledì 20 aprile
ore 20.30
Artisti ospiti 2
Young Performers on Digital Stage 2021 1
Musiche di Castiglioni, Widmann, Nieder, Lachenmann
Helmut Duo
Felicita Brusoni soprano
Matteo Bogazzi pianoforte

Mercoledì 27 aprile
ore 20,30
Artisti ospiti 3
Musiche di Berio, Cabizza, Crumb,
Fujikura, Debussy Faccini Piano Duo
Elia e Betsabea Faccini

Domenica 8 maggio
ore 11.00
I concerti di IDEA 2
Concerto conclusivo
del Laboratorio per giovani compositori
dedicato alle percussioni
tenuto da Elio Marchesini
Elio Marchesini percussioni

Mercoledì 18 maggio
ore 20.30
Artisti ospiti 4
Young Performers on Digital Stage 2021 2
Musiche di Pagh-Paan, Sowa, Harada, Vetrano
Margherita Berlanda fisarmonica

Mercoledì 25 maggio
ore 20,30
Artisti ospiti 5
Young Performers on Digital Stage 2021 3
Musiche di Saariaho, Meyer, Iannotta,
Dusapin, Feldman, Saunders, Jalving
Anna Jalving violino

Lunedì 30 e martedì 31 maggio
ore 20.30
I concerti di IDEA 3 e 4
Concerti conclusivi
del Call for Young Performers, corso annuale
di pianoforte e musica da camera con pianoforte
tenuto da Maria Grazia Bellocchio

Mercoledì 8 giugno
ore 19.00 (prima esecuzione)
ore 21.00 (seconda esecuzione)
Concerti conclusivi di Merge up!
Call for a Collective Composition Project
Musiche di Lo Russo-Corajod-Montiani
Divertimento Ensemble

Martedì 14 giugno
I concerti di IDEA 5 e 6
Concerti conclusivi del Call for Young Performers
corso annuale di canto tenuto da Alda Caiello
ore 19.00
Musiche di Sciarrino, Bedrossian, Lang, Vivier
ore 21.00
Musiche di Sargenti, Laganà
pianoforte studenti del Call for Young Performers 2022
percussioni Elio Marchesini

Martedì 21 giugno
ore 22.00
Progetto Ghisi 3. Solstizi
Georg Friedrich Haas, Solstice
Divertimento Ensemble
Sandro Gorli direttore

Lunedì 12 settembre
ore 19.00 e ore 21.00
I concerti di IDEA 7 e 8
Concerti conclusivi del
Corso di Direzione d’orchestra
per il repertorio per ensemble
dal primo Novecento ad oggi

Giovedì 20 ottobre
ore 20.30
Concerto conclusivo di
Milan Music Fashion