Next Concerts / Events:    

By

Data / Ora
Date(s) - 18/05/2020
6:00 pm - 8:00 pm

Programma

La musica di Stefano Gervasoni, Compositore ospite di Rondò 2020, eseguita dagli allievi del Call for Young Performers, master class di pianoforte tenuta da Maria Grazia Bellocchio, è la protagonista di questo concerto a distanza. Potremo ascoltare l’esecuzione integrale del ciclo dei Prés, diciotto piccoli préludes, «così piccoli da doversi chiamare prés, cioè prati in francese» come scrive nella presentazione del ciclo il compositore, che così continua: «l’apparente spensieratezza di un prato dove giocano bambini e la premonizione di qualcosa di oscuro che dovrà succedere e che lo sguardo innocente di un bimbo è in grado di avvertire anticipatamente, con tutto il senso di minaccia che l’adulto non sa o non vuole cogliere».

E a proposito dello Studio di disabitudine, che conclude il programma, è sempre Stefano Gervasoni a raccontare: «È nota la citazione di Beckett da Aspettando Godot: l’abitudine è “una grande sordina”… Questo studio si propone di favorire il “dis-apprendimento”, cioè la necessità di dis-imparare determinate abitudini e comportamenti fisici legati all’esecuzione di un pezzo musicale…».

Al concerto partecipano Maria Grazia Bellocchio, Stefano Gervasoni e Sandro Gorli.

Programma di sala disponibile QUI

 

Stefano Gervasoni (1962)

 

Prés I (2008-2010)

I. Pré ludique – II. Pré lubrique – III. Pré public –

IV. Prémisse – V. Précipice – VI. Prémices

Maria Iaiza pianoforte

 

Prés II (2011-2013)

VII. PrécieuxVIII. Prétentieux – IX. Pernicieux –

X. Pré épuré – XI. Pré carré – XII. Pré paré

Arianna Granieri pianoforte

 

Prés III (2014-2015)

XIII. Prétérit – XIV. Pré d’après – XV. Pressenti –

XVI. Pré d’avant – XVII. Prédicatif – XVIII. Pré de près

Daniele Fasani pianoforte

 

Studio di disabitudine (1998-99)

Riccardo Bisatti pianoforte

 

PER COLLEGARSI SU ZOOM e SEGUIRE IL CONCERTO A DISTANZA

premere QUI.

Chi desideri partecipare per la prima volta ai nostri concerti a distanza e non abbia ancora scaricato Zoom sul proprio dispositivo, prima di premere il link indicato, dovrà scaricare Zoom dalla pagina https://zoom.us/download#client_4meeting: scaricate “Zoom client for meetings”. Per smartphone e tablet è necessario installare l’app Zoom.
Un consiglio: per una migliore fruizione del concerto su Zoom, vi invitiamo, se ne avete la possibilità, a collegarvi da un computer piuttosto che da uno smartphone o da un tablet.
Una volta scaricata o installata l’applicazione, per partecipare al concerto live sarà sufficiente premere il link sopra riportato. 

Per supporto tecnico, potrete scrivere a info@divertimentoensemble.it e/o telefonare al numero 392 2880857.

Vi aspettiamo!